Sconfinamenti


Con l’introduzione dell’area di libera circolazione di Schenghen è possibile passare le frontiere senza alcuna limitazione temporale. È sufficiente avere con sé un passaporto o una carta d’identità.

Norme per condurre i cavalli nel traffico turistico:

  • Tutti i cavalli che lasciano la zona adibita a stalla, il maneggio, la fattoria e vengono trasferiti in un altro luogo, sia che ciò avvenga montandoli, viaggiando con essi o trasportandoli (anche all’interno del territorio austriaco), a far data dal 1° luglio 2000 devono essere in possesso di relativo passaporto (passaporto per equidi).
  • In conformità alla Direttiva UE 504/2008  tutti gli equidi, per cui viene rilasciato un passaporto, devono essere provvisti di chip a far data dal 1° luglio 2009. Per il download del modulo aggiuntivo per chip, fare clic qui - Download.

Le analisi del sangue non saranno di norma più richieste, consentendo quindi al proprietario del cavallo un risparmio considerevole in termini di tempo e denaro investiti.

   

 

 



One moment please, data loading ...

Nach oben